Addio ad Agnese, la più anziana residente di Sommariva Bosco

SOMMARIVA BOSCO È morta la più anziana residente di Sommariva Bosco. Si sono svolti  i  funerali di Agnese Strumia, 105 anni.  Gnesina, come era conosciuta dai più, aveva sempre vissuto in paese dove era nata, nel 1912. La ricordano con affetto i familiari, per voce della nipote Annarosa: «Amava la vita ed era aperta alle novità. Non mancava mai di informarsi sugli avvenimenti di attualità e sull’andamento degli studi dei suoi nipoti e pronipoti. In passato aveva lavorato in Filanda a Racconigi fin da giovanissima, come molte altre ragazze della zona. Successivamente aveva poi lavorato a Sommariva in una fabbrica di compensati. Nonostante la sua bellezza e il suo portamento fiero, che le aveva procurato il soprannome “la bersagliera”, oltre a un buon numero di spasimanti, Gnesina non si era mai sposata e aveva vissuto i tanti avvenimenti della sua lunga vita con grande ottimismo e positività e forse è stato questo il segreto della sua longevità».
e.a.