Bra: al liceo Giolitti-Gandino eventi, laboratori e attività creative

BRA Sulla scia della notte dei licei classici che si celebra nella giornata di venerdì 12 gennaio, il liceo Giolitti-Gandino di Bra organizza dal tardo pomeriggio di sabato 13 fino a sera eventi, laboratori e attività creative per tutti gli interessati. La proposta è molto varia e spazia da “Chièdiscena?” laboratorio di improvvisazione teatrale tenuto dalla regista Fulvia Roggero del  Teatro delle Dieci (dalle  18.15 alle 19) a “Faccelibro: se gli autori avessero una pagina facebook” profili di autori quando non c’erano i social (incontro dalle 19 alle  20).  Poi spazio alla scienza con “I colori della notte”: esperienze colorate in laboratorio e osservazione dei colori del cielo condotte dal professor Giacomo Olivero (primo laboratorio dalle 18.15 alle  18.45, secondo laboratorio dalle 19.15 alle h. 20, terzo dalle 20.15 alle h. 21) e al “Cineforum” analisi filosofica e visione del film “Matrix” con Elena Angeleri (dalle 18.15 alle 20.30). “Il nostro greco quotidiano” è il laboratorio di lessico e giochi di parole con la professoressa Maria Grazia Scarzello, mentre sarà organizzata anche un “Escape room”  tra enigmi e indovinelli a cura degli studenti.  Si balla “latino” con il professor Maurizio Sampò della scuola Danze Milord e si esplorano il coding e i giochi interattivi multimediali. Molto spazio sarà riservato alla letteratura con uno spazio anche per i più piccoli. Si parlerà di psicologia, arte e fotografia, mentre saranno proposti i cortometraggi realizzati dagli studenti e non mancherà la musica. Tutti i laboratori sono gratuiti ed è gradita (ma non obbligatoria) la prenotazione via mail a tecnici@liceidibra.com.