In marcia i migranti chiedono più integrazione e meno sfruttamento

RODDI É in corso la marcia di protesta dei migranti, organizzata dall’associazione Carovanemigranti.

La manifestazione è partita dall’Enomotel di Roddi, dove sono ospitati una parte dei migranti, ed è diretta in piazza Michele Ferrero ad Alba, dove i richiedenti asilo presenteranno una lettera aperta rivolta al Prefetto di Cuneo sul funzionamento e il rispetto degli impegni previsti dalla gara per il servizio di accoglienza di cittadini stranieri e la gestione dei servizi connessi in alcuni centri di accoglienza straordinaria dell’Albese.

Le immagini della marcia a Roddi.