Per Giovanni Bosco si farà festa a Cherasco venerdì col mago Sales

SPETTACOLO BENEFICO  Un modo alternativo per festeggiare san Giovanni Bosco, patrono di prestigiatori e giocolieri? Un’idea la propone il Mago Sales, Silvio Mantelli, salesiano per vocazione, insieme con il Museo della magia di Cherasco.

Venerdì 2 febbraio alle 21 sarà presentato, nei locali di via Cavour 33, uno spettacolo con gli allievi della locale scuola di magia: ai tavoli si esibiranno Marco, Alessandro e Spade, mentre sul palco Marco Aimone, Ivan e Trabuk.

Il santo astigiano sarà ricordato con la lettura di alcuni brani tratti dalla sua vita di giocoliere, abbinati all’esecuzione di antichi numeri di prestigio risalenti all’Ottocento. La quota d’adesione è di dieci euro, legata a una sottoscrizione a premi: quanto raccolto servirà a sostenere un progetto in Siria a favore dei bambini vittime della guerra.

Per prenotarsi basta scrivere all’indirizzo e-mail info@museodellamagia.it, oppure telefonare al numero 335-47.37.84.