Sarà installato un ascensore per rendere più agevole l’accesso al castello

CISTERNA La costruzione di un ascensore al castello, sogno del sindaco Renzo Peletto, inserito già nel programma elettorale di otto anni fa, presto diventerà realtà. L’accesso all’edificio è difficoltoso perché è necessario percorrere una salita in selciato, al termine della quale inizia una lunga scala che porta alle varie sale. L’ascensore consentirà di accedere più facilmente ai tre piani del castello, rendendo la struttura agibile anche ai disabili. Il costo dell’intervento sarà di 78mila euro e i lavori, già appaltati, partiranno nelle prossime settimane. Verrà migliorato anche l’accesso al castello, dal portone alla caffetteria, con dei gradini più bassi. E si è provveduto, inoltre, alla sistemazione del tetto della torre, con una spesa di 12mila euro.

Questi interventi si aggiungono alle altre migliorie apportate al paese: si sono spesi 83mila euro per la pavimentazione in porfido del centro storico e l’installazione di nuove tubature per acqua e gas, 18mila euro per la sistemazione del monumento ai caduti, spostato in viale Rimembranza, 60mila euro per la sistemazione dei locali dell’archivio comunale, con la realizzazione di una rampa di accesso per disabili.

e.c.