Su questo sito utilizziamo cookie tecnici.

Il Lions club “Bra Host” ha presentato il romanzo di Gian Maria Aliberti Gerbotto

BRA Grande successo giovedì sera per la presentazione al Lions Club Bra Host del nuovo romanzo di Gian Maria Aliberti Gerbotto. Nella conviviale del 15 marzo tenutasi al ristorante Principe presso l’Hotel Cavalieri, il  quarantacinquenne giornalista e scrittore saluzzese, ha illustrato ai soci il suo ultimo libro L’ottavo giorno di Katarina.

E’ stato il Past President del club, Luciano Messa ad intervistare l’autore: “La storia si snoda intorno ad un presunto caso di femminicidio.  Caterina Rinaudo, stimata e rinomata artista del Saluzzese è scomparsa. Ma il marito commercialista è persona al di sopra di ogni sospetto… Chi è allora il colpevole della sparizione della donna?”.

Ha raccontato lo scrittore, giovane Cavaliere al merito della Repubblica, con all’attivo una decina di libri già pubblicati da case editrici del calibro di Piemme e Mondadori dedicati al mondo dei vip.  Ed è così che il nuovo libro si rivela una vera carrellata di volti noti e meno noti della provincia Granda e così i ristoranti e locali, in cui sono ambientate le scene del giallo.

“Ha fatto bene Gian Maria a far partire il suo nuovo romanzo con una scena che ricorda proprio l’esordio di quei fatti di cronaca di cui tanto mi sono occupata e che culminano poi con la più macabra delle scoperte.” Scrive nella Prefazione del libro Roberta Bruzzone, celebre criminologa bionda, che ora vediamo impegnata anche in tv a Ballando con le stelle.

Il romanzo (dal prezioso editing di Massimo Tallone della coppia di scrittori noir torinesi Tallone&Carillo) è pressoché esaurito nelle librerie, ma lo si può ancora trovare on line in vendita sul sito della Mondadori.

Aliberti Gerbotto ha chiuso la serata in allegria raccontando vari aneddoti sui tanti vip che ha incontrato nella sua carriera e la sua esperienza televisiva della scorsa estate ad Unomattina dov’era impegnato a commentare le news della settimana, e quella più recente al Festival di Sanremo che lo ha visto protagonista di cinque puntate su Rai 1 nel programma Sottovoce, in collegamento dal teatro Ariston con il conduttore Gigi Marzullo.