Su questo sito utilizziamo cookie tecnici.

Partiti i corsi di computer per gli anziani con una grande adesione

ALBA Hanno preso il via a gennaio ad Apro formazione i corsi di informatica base per la terza età che il Comune di Alba porta avanti in collaborazione con la struttura albese. Nel corso della lezione la vicesindaco Elena Di Liddo, la dirigente dei servizi sociali Cristina Carmilla e la funzionaria Carla Davico hanno fatto visita agli allievi, poi hanno proseguito visitando gli altri laboratori di Apro e Accademia alberghiera.
«Quello di informatica per gli anziani è un corso consolidato dal 2005, un’esperienza maturata già con le Amministrazioni precedenti, che conferma l’attenzione che il nostro Comune ha sempre avuto verso la terza età, non solo dal punto di vista delle infrastrutture ma anche nell’ottica dell’invecchiamento attivo, che è la vera scommessa. Nel passato la fondazione Crc aveva dato contributi per questi corsi, che in seguito non sono più stati dati, ma come Amministrazione crediamo in questo progetto, che vogliamo portare avanti», sottolinea Di Liddo.
La collaborazione con Apro è partita da un paio d’anni: «La struttura ha una dotazione tecnologica e informatica aggiornata, quindi riteniamo questa un’ottima modalità per mettere in rete risorse a livello cittadino. L’adesione è elevata, quindi contiamo di proseguire in futuro e ringraziamo l’Apro e i suoi presidenti Olindo Cervella prima e Bosticco oggi, grazie ai quali è tornato un punto di riferimento per il territorio di Alba, Langhe e Roero per la scuola e per i corsi per disoccupati», conclude il vicesindaco.

a.r.