Su questo sito utilizziamo cookie tecnici.

Sabato 24 marzo Una scarpetta per due al WiMu di Barolo

APPUNTAMENTI C’erano una volta in un castello due principesse, sorelle, che dovevano partecipare a un gran ballo. Ma soltanto una aveva le scarpe adatte. Una nuova favola prende vita al WiMu di Barolo, sabato 24 marzo alle 16.30.

L’appuntamento per i bambini è con la visita speciale animata “Una scarpetta per due”: nelle sale del piano nobile del castello Falletti, due sorelle peperine, in disaccordo su tutto, saranno le guide di un tour divertente attraverso gli allestimenti del Museo del Vino. Una visita che si preannuncia piena di risate e battibecchi, con le protagoniste intente a organizzare un ballo nel salone delle feste e una smemorata fata madrina che ha fatto arrivare al castello un solo, bellissimo paio di scarpette da ballo. Chi tra le due principesse sorelle riuscirà a indossarle? Toccherà ai bambini partecipanti scegliere la guida che più merita di partecipare al ballo con le scarpe nuove.

L’iniziativa “Una scarpetta per due” è in collaborazione con Oz – Officine Zeta. L’attività è consigliata per bambini tra 6 e 10 anni.

Il costo per ogni partecipante è di 6 euro. Gli adulti accompagnatori potranno visitare per conto proprio il WiMu al costo agevolato di 6 euro (anziché 8). Prenotazioni entro le 18 di venerdì 23 marzo.

Da sabato 17 marzo, torna l’orario consueto del WiMu, con apertura tutti i giorni, dalle 10.30 alle 19 e ultimo ingresso alle 18.

Per informazioni: tel. 0173-38.66.97.