Su questo sito utilizziamo cookie tecnici.

Sono iniziati i Giochi paralimpici: Paolo Priolo è pronto per le gare

SPORT Paolo Priolo l’atleta trentaduenne di Monteu Roero, per cui tutta la Granda sta facendo il tifo,  esordirà nella specialità dello snowboard cross  lunedì 12 marzo alle 4 (ora italiana). Il tracciato di questa disciplina, un percorso in pendenza con salti, gradoni e curve paraboliche, non sarà il medesimo che ha visto trionfare l’azzurra Michela Moioli: l’evento paralimpico si terrà infatti in una località diversa da quella delle Olimpiadi invernali.

«La pista è molto veloce e ci sarà sicuramente da divertirsi», ha assicurato Paolo. L’atleta monteacutese, che ha perso un avambraccio in seguito a un incidente in moto, vanta diversi piazzamenti in Coppa del mondo e in questa Paralimpiade vestirà il ruolo di outsider.

Ecco le foto che ci ha mandato dopo la cerimonia di apertura dei giochi che si è tenuta  venerdì 9 marzo.