Su questo sito utilizziamo cookie tecnici.

29enne di Bandito muore a seguito di un malore

BRA Fino all’ultimo i familiari e gli amici hanno sperato che ce la facesse: ma ieri il cuore di Andrea Battaglia si è fermato. Il ventinovenne di frazione Bandito è morto all’ospedale di Savigliano pochi giorni dopo essere stato colpito da un malore mentre era in casa. Andrea Battaglia lavorava al bar Il Nido di Sommariva Bosco. Tanti i messaggi di cordoglio e commiato dei conoscenti e anche degli avventori del locale. La salma del giovane è stata composta alla Casa del commiato Luce di Speranza di Bra.
r.g.