Gazzetta d'Alba – Dal 1882 il settimanale di Alba, Langhe e Roero

Narzole: il sindaco chiude gli impianti sportivi per motivi di sicurezza

NARZOLE «Una decisione sofferta, ma non procrastinabile per la sicurezza delle presone che frequentano gli impianti sportivi, dei nostri figli». Così il sindaco di Narzole Federico Gregorio ha commentato l’ordinanza con cui, venerdì, ha deciso la chiusura degli impianti sportivi comunali del paese.

«L’atto – si legge in una nota del Comune – è stato preceduto da un lungo iter, composto da molteplici sopralluoghi e perizie tecniche commissionate dal Comune di Narzole a partire dal 2015 e fino alle più recenti, depositate all’ufficio tecnico comunale, con il preciso intento di verificare la conformità degli impianti sportivi narzolesi alla normativa vigente e agli standard minimi di sicurezza. La relazione tecnica finale del 9 aprile scorso evidenzia reali rischi e un’oggettiva pericolosità degli impianti sia per il pubblico, sia per i praticanti che per i gestori».

Intanto la Federcalcio regionale ha già ratificato lo spostamento della partita del campionato di Eccellenza tra Benarzole e Rivoli: domenica 22 aprile si giocherà al Comunale di Bene Vagienna.