Con Famiglia sei Granda quasi due mesi di eventi in 10 città della provincia

CUNEO Dieci diversi centri della provincia di Cuneo, tra cui Bra e Castiglione Tinella, ospiteranno l’ottava edizione di Famiglia sei Granda, la festa promossa dal Forum delle associazioni familiari della Provincia di Cuneo insieme alle diocesi cuneesi, alle consulte della famiglia e ad alcune amministrazioni comunali. Dal 1° maggio al 23 giugno verrà data rilevanza a tante iniziative realizzate attorno alla Giornata internazionale della famiglia, indetta il 15 maggio di ogni anno dall’Onu a partire dal 1994, quando fu proclamato il primo Anno internazionale della famiglia.

Il primo appuntamento è fissato per martedì 1° maggio a Busca: alle 10 nell’area verde di corso Romita si terrà la festa multiculturale A tavola con il mondo.

Venerdì 4 alle 21, l’auditorium Arpino di Bra ospiterà lo spettacolo Fate il vostro gioco, per parlare di azzardo e ludopatie. Sempre a Bra, sabato 5, dalle 10 alle 18 al bar Cavour si terrà la giornata Slot mob per parlare di slot machine e gioco patologico.

A Castiglione Tinella Famiglia sei Granda arriva domenica 27 maggio. Il pomeriggio al santuario Madonna del buon consiglio sarà dedicato a passeggiate e giochi.

«Lo scopo primario è riaffermare la ricchezza di valori che la famiglia porta con sé e la consapevolezza di essere una risorsa, il principale attore e ammortizzatore sociale, capace di migliorare la qualità della vita». spiega Silvio Ribero, presidente del Forum delle associazioni familiari. «Siamo convinti che la famiglia sia centro e crocevia di tutti gli aspetti della vita della persona ed elemento fondante dello sviluppo della società e che, come tale, debba essere coinvolta, ascoltata, sostenuta e protetta a tutti i livelli, affinché possa continuare a svolgere appieno il suo compito sociale, oggi insostituibile in numerosi ambiti, da quello della cura, all’educazione, all’accoglienza, all’integrazione».

Il Forum delle associazioni familiari della provincia di Cuneo è nato nel 2007 e insieme a quello di Torino e al regionale del Piemonte, rappresenta un esempio concreto della sinergia che può nascere unendo realtà fra di loro diverse ma che hanno tutte lo stesso scopo: ridare fiducia e centralità alla famiglia. Oggi fanno parte del Forum 21 associazioni: Abc Piemonte; Acli Cuneo; Age Costigliole Saluzzo, Age Mondovì; Uciim; Ali Spiegate; Amci; Centro aiuto alla vita; Cif Cuneo; Coldiretti Cuneo; Consultori familiari Ucipem; Associazione nazionale Famiglie Numerose; Movimento Cristiani Lavoratori; Movimento Famiglie Nuove; Movimento per la vita; Oasi giovani Savigliano; Familiarmente Alba; Agesc Provinciale; Associazione Papa Giovanni XIII, SOS Sangue Cuneo; Centro Sportivo Italiano Cuneo.

Maggiori informazioni sulla pagina FaceBook @ForumFamiglieCuneo.