In San Domenico l’astratto geometrico e colorato di Gianni Pennisi

 

ALBA “Il colore della forma” è il titolo della mostra dell’artista astigiano Gianni Pennisi, in programma dall’11 al 23 settembre nella chiesa di San Domenico (dal martedì al venerdì, dalle 10 alle 12 e dalle 15 alle 19; il sabato e la domenica, dalle 10 alle 12 e dalle 14.30 alle 19).

Pennisi, dopo essersi avvicinato alla pittura fin da giovanissimo come autodidatta, ha frequentato negli ultimi vent’anni la scuola internazionale di arte di Venezia e l’Accademia di belle arti di Torino, che lo hanno portato ad abbandonare gli schemi classici per dedicarsi all’astrattismo. I quadri in esposizione si caratterizzano per colori e forme geometriche che rimandano a oggetti d’uso quotidiano, come commenta l’artista: «Tutto ciò che ci circonda non è altro che una linea invisibile attorno a forme differenti, che a loro volta si distinguono per il colore».

f.p.