Claudio Passilongo è il pianista jazz ospite di Milleunanota

ALBA Proseguono i concerti della rassegna Jazz&co, che da sei anni Milleunanota organizza nell’ambito della Fiera del tartufo bianco. In un viaggio inedito tra il jazz e la musica contemporanea, il secondo appuntamento è in programma per oggi, venerdì 19 ottobre, alle ore 21 nella chiesa di San Giuseppe.

Il protagonista della serata sarà il pianista Claudio Passilongo, in arrivo da Copenaghen. Considerato uno dei più apprezzati artisti italiani in Scandinavia, proporrà Canzoniere, che lo vede a fianco del chitarrista albese Filippo Cosentino. Già presentato con successo all’Istituto italiano della cultura nella capitale danese, comprende brani della tradizione italiana, ma anche musiche da film e composizioni originali. Così commenta il pianista: «Amo da sempre il Piemonte, anche se questa sarà la mia prima volta ad Alba. Io e Filippo Cosentino abbiamo sviluppato il progetto Canzoniere con l’intento di rendere omaggio al bel canto: ad accomunarci è il jazz, ma il nostro substrato culturale è la grande tradizione classica europea. Così, da Verdi a diverse colonne sonore, senza dimenticare i brani dei nostri dischi e alcuni inediti, riproporremo gran parte del concerto di Copenaghen, che ha riscosso un grande successo di pubblico».

Come per gli altri eventi in programma, il costo del biglietto è di sette euro (gratuito per chi ha meno di 14 anni), acquistabile al botteghino prima dell’inizio del concerto o prenotabile al numero 334-78.67.028. Da quest’anno parte degli introiti della rassegna sarà destinato al centro culturale San Giuseppe, per sostenere le spese straordinarie sui tetti e gli affreschi delle cappelle laterali danneggiate dalle infiltrazioni di acqua e per questo sottoposte a una corretta opera di manutenzione.

Francesca Pinaffo