Il ministro Bonafede ad Alba non rassicura sul tribunale

ALBA Il ministro della giustizia Alfonso Bonafede interviene, sabato 17 novembre, al convegno Finanziamento e crisi della piccola impresa organizzato dall’Associazione albese studi di diritto commerciale all’auditorium Ferrero.

Alfonso Bonafede, ministro della giustizia nel Governo Conte

Prima di salire sul palco il ministro ha avuto un breve incontro privato col sindaco Maurizio Marello e il garante dei detenuti del carcere Alessandro Prandi. Bonafede non ha dato grandi speranze al sindaco per l’ipotesi di una riapertura del tribunale ad Alba ma ha dimostrato apprezzamento per lo sportello di prossimità istituito ad Alba: proprio poche settimane fa al question time del Parlamento aveva  dichiarato che si tratta di un modello che il Governo intende implementare. «Ci ha detto che verrà a visitare il nostro sportello come buona prassi», spiega Marello.

Il sindaco e Prandi hanno consegnato a Bonafede tutta la documentazione che riguarda la situazione del carcere, che è in attesa di essere “sbloccata”: «Durante il nostro incontro il ministro ha fatto immediatamente una telefonata per verificare se sia possibile procedere rapidamente con i lavori per il ripristino della struttura», dichiara Marello.

Adriana Riccomagno

Leggi anche