La Confartigianato ha premiato la fedeltà associativa dei suoi soci albesi

ALBA Si è svolta il 25 novembre, nel Municipio di Alba, la tradizionale cerimonia di riconoscimento della fedeltà associativa di Confartigianato per la zona di Alba, importante occasione per tributare un riconoscimento alle imprese che da lunga data aderiscono all’associazione e momento per mettere al centro i valori di laboriosità e attaccamento al lavoro.

«Si è trattato di un appuntamento pregno di significati – ha commentato il presidente di zona Domenico Visca – che celebra il lavoro artigianale ed il senso di appartenenza alla nostra associazione. Un momento anche per fare sintesi sulla situazione economica del Paese e per porre l’accento sulle esigenze del tessuto produttivo. È davvero importante ricordarsi che l’Italia fonda il suo sistema economico proprio sulle micro, piccole e medie imprese e questa cifra distintiva, che in provincia di Cuneo è particolarmente marcata, deve essere vista come la chiave di svolta per permettere alle nostre aziende di tornare a crescere, permettendo alla nostra nazione di ritrovare la giusta collocazione nel contesto europeo e internazionale».

 

Non sono mancati, negli interventi dei relatori, riferimenti ad aspetti ambientali, come la tutela della qualità dell’aria, la sempre più complessa difficoltà nei collegamenti viari, e vista la particolare ricorrenza della Giornata mondiale contro la violenza sulle donne, l’adesione all’iniziativa “posto occupato” una sedia dedicata a tutte quelle donne che non possono più essere presenti perché vittime di femminicidio. Intervenute a questo proposito Katia Manassero, presidente territoriale del Movimento donne impresa di Confartigianato Cuneo e Daniela Balestra, vicepresidente territoriale e delegata della zona di Alba per il gruppo che si propone di sostenere e sviluppare attività a favore dell’imprenditoria femminile.

«Oggi – ha dichiarato Luca Crosetto, presidente territoriale Confartigianato Cuneo – abbiamo voluto rendere omaggio a imprenditrici e imprenditori che si riconoscono nei principi della Confartigianato, e da anni le danno fiducia, costituendo la base associativa di quella che è la seconda associazione in Italia per numero di aderenti. Il senso più profondo della fedeltà associativa è soprattutto un ringraziamento verso queste imprese che, come baluardi di un’economia sana e vivace, sono rimaste a presidio del territorio, generando economie e relazioni, dando occupazione e contribuendo allo sviluppo del nostro tessuto sociale».

Riconoscimenti consegnati

Associati da 35 Anni

  • Almondo Luigi & C. Snc di Almondo Franco e Aloi P. –  Edili (Montà)
  • Boffa Costruzioni Meccaniche Sas – Costruzioni meccaniche (Diano d’Alba)
  • Bressano Elena – Acconciatrice (Diano d’Alba)
  • Fratelli Sandroni Sas di Sandroni Giacomo & C.  – Autocarrozzeri (Castiglione Falletto)
  • Idro Termica Albese Snc di Spina Domenico – Termodraulico (Alba)
  • Martone Alessandro – Acconciatore (Alba)
  • Novo Angelo & Novo Silvio Snc – Termodraulici (Canale)
  • Oreste Lanzone Impianti Elettrici Sas di Oreste Lanzone & C. – Impianti Elettrici (Montà)
  • Porello Antonello – Autosoccorso (Alba)
  • Publigraf Sas di Lini Sergio E C. – Tipografia (Alba)
  • Rivetti Valter Rivmec – Installazione impianti industriali (Neive)
  • Sibona Olga – Acconciatrice (Montelupo Albese)
  • Sitia Marco & Paolo Snc – Edili (Mango)
  • Tarditi Claudio – Posatore di pavimenti e rivestimenti (Alba)

Associati da 50 Anni

  • Impresa Edile Borlengo Snc di Borlengo Luciano e Massimiliano – Edili (Vezza d’Alba)
  • Martini Luigi – Impianti elettrici (Cossano Belbo)

Start up

  • Autoriparazioni Pisano di Pisano Fedele – Meccatronica (Rocchetta Belbo)
  • Bettistyle di Elisabetta Boaglio – Stilisti e sartorie (Alba)
  • Canta Danilo – Decoratore (Magliano Alfieri)
  • Dolce e Salato di Moraglio Alice – Panificatrice (Alba)
  • Longo Vaschetti Emanuele – Decoratore (Alba)
  • Only You di Negro Chiara – Acconciatrice (Vezza d’Alba)
  • Stefany Consulente della Bellezza di Serban Fanica – Acconciatori (Alba)

Premio alla carriera

  • Aldo Alessandria

Premi ai dipendenti

  • Enrica Necade – Dipendente da oltre 30 Anni
  • Silvio Canonica – Dipendente da oltre 25 Anni
  • Luciana Marino – Premio alla Carriera di oltre 25 Anni