Monitoraggio persone in città: in piazza Medford un drone con raggio di ripresa di 14 km

ALBA A partire da ieri, 1° novembre, e fino a domenica 4 novembre ad Alba è in corso un monitoraggio del numero di persone presenti in buona parte del Centro Storico; nella sola giornata di domani, dalle 7 alle 17, è stato inoltre istituito il divieto di sosta in piazza Medford: sarà infatti operativo un drone con un raggio massimo di ripresa di 14 chilometri per il monitoraggio delle automobili in entrata e in uscita dalla città. Si tratta di un’iniziativa che vede Città di Alba, il Comune di Torino, il Nucleo Investigativo Scientifico e Tecnologico (Nist) della Polizia Municipale di Torino e il Team Innovazione della Città di Torino coinvolti nella sperimentazione di una tecnologia all’avanguardia per il monitoraggio dei grandi eventi che sarà presentata domani in Sala Fenoglio.

Adriana Riccomagno