Su questo sito utilizziamo cookie tecnici.

Studenti albesi sorpresi dai Carabinieri con spinelli e coltello

ALBA  Controlli da parte dei Carabinieri della Compagnia di Alba finalizzati al contrasto al fenomeno dello spaccio e uso di sostanze stupefacenti da parte di minori nei pressi di istituti scolastici albesi. I militari della Stazione di Cortemilia e Alba hanno denunciato un minore per spaccio e detenzione di sostanze stupefacenti, oltre a segnalare altri due minori per uso di droghe. I militari, all’esterno di una scuola di Alba sorprendevano tre giovani con degli spinelli, alcuni grammi di marijuana  divisi in involucri e un coltellino a serramanico. Nel corso delle successive perquisizioni domiciliari, nell’abitazione di uno di loro, ubicata in Somano, sono stati rinvenuti e sequestrati ulteriori 480 grammi di marijuana.