Castagnito, in auto con targa falsa e grimaldelli: tre denunciati

PREVENZIONE I Carabinieri di Govone hanno denunciato in stato di libertà alla Procura della Repubblica di Asti due uomini e una donna romeni, residenti nell’alessandrino per possesso di chiavi alterrate e grimaldelli e falsificazione di targhe. Nel corso di un servizio di prevenzione dei furti, la pattuglia dei militari ha notato, nella zona industriale di Castagnito, un’auto nascosta con a bordo tre persone: i carabinieri hanno proceduto all’identificazione degli occupanti, tutti con precedenti per furto. A bordo dono stati trovati vari oggetti utili all’effrazione di finestre e porte e durante la perquisizione i militari si sono anche accorti che la targa anteriore era stata alterata. La vettura e i grimaldelli sono stati sequestrati.