Sale a 60 il bilancio dei bovini morti nell’incendio della stalla di cascina Casalassi

Salito a 60 il numero dei bovini morti nel rogo del deposito-stalla della Cascina Casalassi in località Moriglione, al confine fra Novello e Lequio Tanaro. All’estrazione dei cadaveri dei capi, 30 in un primo momento, è seguito l’abbattimento di altri 30 animali per le ferite riportate nel l’incendio.

Le squadre dei Vigili hanno sovrinteso alla rimozione del materiale in fiamme che è stato depositato in un campo contiguo e irrorato con acqua fino a sera e mantenuto il presidio sino alle 5 e 30 di questa mattina per ragioni cautelari legate alla vicinanza di un distributore di carburanti che si trova a poche centinaia di metri dallo stabile in fiamme.

Davide Gallesio