Anche Roberto Cerrato nella lista Per Alba-Cirio con Allena capolista

ALBA A meno di ventiquattro ore dalla chiusura delle liste, questa sera, venerdì 26 aprile, è stata presentata ufficialmente la lista civica Per Alba Cirio, a sostegno del candidato sindaco di centro-destra Carlo Bo. Una squadra compatta di dieci donne e quattordici uomini provenienti dai settori più diversi, dal sistema produttivo allo sport, dalla cultura al turismo.

E proprio in quest’ultimo settore non sono mancate le sorprese: oltre a Liliana Allena, che ha dichiarato di aver rimesso questa mattina al sindaco Maurizio Marello l’incarico di presidente dell’Ente fiera e questa sera si è presentata ufficialmente come capolista di Per Alba Cirio, tra i candidati è arrivato a sorpresa anche il nome di Roberto Cerrato, direttore dell’associazione per il patrimonio dei paesaggi vitivinicoli di Langhe, Roero e Monferrato.

“Dopo dieci anni, è normale che un’amministrazione arrivi a un punto di stanchezza: con Alberto Cirio in regione e Carlo Bo in Comune, Alba ha la possibilità  di recuperare e di tornare ad essere la capitale delle Langhe e del Roero”, ha detto Cerrato.

Tutti i dettagli della conferenza stampa saranno pubblicati sul prossimo numero di Gazzetta d’Alba, in edicola martedì 30 aprile. 

Francesca Pinaffo