Domani sera Tito Boeri, ex presidente Inps sarà ospite alla fondazione Mirafiore di Fontanafredda

FONTANAFREDDA Proseguono gli appuntamenti del Laboratorio di resistenza permanente della fondazione Mirafiore. Giovedì 11 aprile, alle ore 19, la Fondazione ospiterà Tito Boeri, che sarà protagonista di una lectio magistralis dal titolo Populismo e stato sociale.

Tito Boeri, 60 anni, è stato alla guida dell’Inps fino al 16 febbraio 2019.  Alla Fondazione terrà una lezione che prenderà le mosse da uno dei suoi più recenti saggi, attualissimo, edito da Laterza: Populismo e stato sociale. «L’affermazione del populismo – dice Boeri – è figlia della perdita di credibilità della classe dirigente e di uno stato sociale che non è in grado di proteggere ampi strati della popolazione dai cambiamenti indotti dalla globalizzazione e dal progresso tecnologico. Occorre dare risposte innovative, eliminando i trattamenti di favore di chi ha posizioni di potere e rendendo la protezione sociale più efficiente nel raggiungere chi ha davvero bisogno d’aiuto. La democrazia diretta invocata dai populisti rischia di sfociare nella dittatura della maggioranza. Il peggiore nemico del populismo sono i corpi intermedi della cosiddetta società civile: associazioni, partiti, sindacati, autorità indipendenti, amministrazioni pubbliche. Una lucida analisi di una questione essenziale per il futuro del nostro mondo, e una proposta concreta sul tema dell’immigrazione».

Gli incontri della fondazione Mirafiore sono gratuiti e per partecipare occorre prenotarsi tramite sito www.fondazionemirafiore.it. È possibile seguire le lezioni anche da casa in streaming tramite il sito.