Niella: Il salone rinnovato e l’ostello inaugurati alla Fiera di primavera

NIELLA BELBO La recente Fiera di primavera è stata l’occasione, per il sindaco uscente Alberto Giacosa, di chiudere i cinque anni di mandato. «La giornata è stata splendida in termini di presenze e meteo. In occasione della fiera sono state inaugurate diverse opere di ristrutturazione eseguite su immobili di proprietà del Comune quali il salone polifunzionale Bel colle, totalmente riqualificato dal punto di vista energetico e acustico, il nuovo ostello dedicato al progetto di valorizzazione intercomunale Langa del sole e il murale realizzato sulla facciata del Municipio», spiega Giacosa.

Il disegno riporta la più celebre opera di Giuseppe Ferrante – pittore che ha vissuto metà della sua vita in paese e vi realizzato quasi tutte le sue opere – intitolata Nell’aria di Niella, titolo ispirato all’omonimo capitolo del libro di Nando Vioglio Vespro e pantalera, riportante una scena del gioco della pallapugno.
Alle inaugurazioni erano presenti i sindaci di oltre venti Comuni dell’Unione montana, oltre al presidente della fondazione Crc Giandomenico Genta e al consigliere Massimo Gula. Il sindaco Giacosa ha ringraziato per la collaborazione il vicesindaco Mauro Leone, l’Amministrazione comunale, le famiglie per il sostegno, la Pro loco, gli amici e i colleghi sindaci.

d.sc.