Su questo sito utilizziamo cookie tecnici.

Uomo arrestato nel Saluzzese per resistenza e lesioni a pubblico ufficiale

PIASCO I Carabinieri di Costigliole Saluzzo hanno arrestato un uomo originario della provincia di Torino e residente a Piasco con l’accusa di resistenza e lesioni a pubblico ufficiale. Alcuni cittadini hanno segnalato al 112 urla provenienti dall’abitazione di una coppia di conviventi. I militari giunti sul posto hanno trovato l’uomo in evidente stato di ubriachezza, mentre la donna appariva confusa e negava addirittura di aver litigato con il convivente. I Carabinieri hanno quindi deciso di condurre l’uomo in caserma per accertamenti, ma questi ha tentato di divincolarsi colpendo i militari con calci e pugni. L’uomo, con non poche difficoltà, è stato accompagnato in caserma e dichiarato in stato di arresto. Successivamente è stato portato alla Casa circondariale di Cuneo e il Gip del Tribunale del capoluogo ne ha convalidato l’arresto. Sono in corso indagini finalizzate ad accertare eventuali, pregressi episodi di violenza o maltrattamenti in danno della convivente dell’uomo arrestato.