Festa delle buone energie per mille bambini

ALBA Il conto alla rovescia è partito: la festa più “energetica” dell’anno sta per arrivare. Giovedì 6 giugno, alle 9, al parco Tanaro si terrà la Festa delle buone energie, l’appuntamento che fa incontrare i mille bambini che partecipano al progetto di educazione ambientale promosso nei quattro istituti albesi dal gruppo Egea, in collaborazione con il Comune e il Consorzio albese-braidese servizi rifiuti.

Sarà una grande festa: ci saranno le energie dei bambini, appartenenti a oltre 50 classi elementari, protagonisti delle lezioni e delle visite ad alcuni impianti Egea; le energie di dirigenti e insegnanti che hanno contribuito; le energie di Valentina Moretto e dei volontari dell’associazione Open di Alba, coordinatori didattici del progetto insieme a Pier Giuseppe Cencio che, attraverso giochi e animazioni, hanno trasmesso importanti valori sull’utilizzo responsabile dell’energia e sul rispetto dell’ambiente; le energie, inesauribili, degli ecovolontari, il gruppo di genitori, nonni e insegnanti in pensione riconosciuti dai bambini “paladini dell’ambiente”.

Accompagnati dai personaggi fantastici che hanno animato la terza edizione del progetto, i ragazzi raggiungeranno il parco, dove potranno divertirsi con un grande gioco animato, curato dalla compagnia San Giorgio e il drago di Milano. A rendere ancora più vivace e colorata la festa sarà Radio Alba che, nel corso della trasmissione sulle buone energie, effettuerà collegamenti in diretta.