Su questo sito utilizziamo cookie tecnici.

Ruba 20 chili di rame dall’ex Way Assatuo

ASTI Dovrà rispondere dell’accusa di furto aggravato il romeno 26enne arrestato dai carabinieri del comando di Asti per essersi introdotto in un ex stabilimento industriale del capoluogo sottraendo 20 chili di rame.

L’uomo dopo aver praticato un varco nella recinzione di quella che un tempo era la Way Assauto (in via Antica Cittadella) ha riempito una borsa, che aveva al seguito, con il metallo rubato. I carabinieri, mobilitati da una segnalazione lo hanno bloccato e trasferito al carcere di Asti in attesa, lunedì, della procedura di convalida dell’arresto.

Davide Gallesio