A Celle Enomondo è in programma la patronale di san Rocco

CELLE ENOMONDO Dal 13 al 18 agosto, a Celle Enomondo, è in programma la patronale di san Rocco. Si inizierà il martedì, alle 21, con il concerto di Elena Canale & friends. Mercoledì 14, alle 16.30, si svolgerà l’agripedalata amatoriale in compagnia della società Sensa fren, con merenda a cascina Raffera. Alle 19.30 ci sarà l’apertura degli stand gastronomici, attivi fino al 18 agosto, che propongono antipasti, agnolotti, bollito, grigliata, patatine, dolci e pizze, anche da asporto. La serata del mercoledì sarà rallegrata dall’orchestra I Roeri.

Giovedì 15 agosto, dall’alba al tramonto, ci sarà il mercatino delle eccellenze e la seconda edizione della fiera della canapa. È in programma anche la decima edizione del raduno  Celle in Vespa, con iscrizioni alle 9.30, partenza con giro e aperitivo alle 10.30 e pranzo alle 12.30. Alle 10 è previsto il taglio del nastro della fiera, alla presenza delle autorità, con i gemelli di Celle Ligure e l’esibizione degli sbandieratori del rione Cattedrale di Asti. Ci sarà anche lo spettacolo dell’intagliatore con la motosega Barba Brisiu e, alle 11.45, una passeggiata nel centro storico con aperitivo a cura dell’Enoteca regionale delle Colline Alfieri, che lo riproporrà anche alle 18. Ci sarà anche il pranzo di Ferragosto, con un massimo di 250 partecipanti. Alle 16.30, nella chiesa parrocchiale di Sant’Antonio Abate, è previsto il concerto del quintetto Clarchi, con il clarinetto solista Matteo Montrucchio e il quartetto di archi. Alle 17.30 si svolgerà il convegno su “La canapa e i suoi usi”, con esibizione dei cordai di Celle e dei musici di una volta. Si potrà inoltre visitare la mostra fotografica Celle & canapa. La serata sarà animata da Mike e i simpatici.

Venerdì 16 agosto, alle 18.30, Pino Milenr presenterà il suo libro L’uomo con l’armonica, un toccante racconto dedicato allo zio mai tornato dalla tragedia di Russia. Alle 21 è in programma la serata teatrale con la Compagnia d’la Baudetta che proporrà la commedia Teatro a tochet, due atti di Giulio Berruquier.
Sabato 17 agosto, alle 15, si svolgerà la gara a bocce quadre e  alle 16, in biblioteca, sarà proposta l’iniziativa per bambini Nati per leggere,  seguita dai giochi di una volta. La serata musicale darà affidata a Le voci del Piemonte.

La festa si concluderà domenica 18 con il concerto, alle 16, della banda Azzurra, la gara di torte e le premiazioni dei concorsi “Leggi e scatta” e “Lettore dell’anno”. La serata sarà in compagnia dei Liscio 2000. Dal 14 agosto, e per tutta la durata dei festeggiamenti, sarà aperto il banco di beneficenza.

Elena Chiavero