Su questo sito utilizziamo cookie tecnici.

Astigiano denunciato per detenzione di stupefacenti

ASTI Detenzione di sostanze stupefacenti ai fini di spaccio, questa l’accusa a carico di un astigiano (inquisito assieme a un altra persona per la medesima imputazione), da tempo noto alle forze dell’ordine di Asti.

Il provvedimento è stato spiccato dall’autorità giudiziaria in seguito all’esito della perquisizione eseguite, dagli agenti della Polizia del capoluogo, nell’abitazione dell’uomo trovato in possesso di alcuni bilancini di precisione e 60 grammi di hashish. Secondo la Questura si tratta dell’ultimo capitolo di una vicenda iniziata lo scorso maggio: durante un controllo di routine la Polstrada di Alessandria aveva fermato tre giovani trovati in possesso di 15 grammi di stupefacenti, sul caso hanno lavorato gli uomini della sezione antidroga della squadra  mobile, i sospetti si sono appuntati su due uomini e si sono tradotti in certezza con il rinvenimento della sostanza e le denunce a piede libero per gli imputati.

Davide Gallesio