Meteo: previsto un rapido peggioramento nel week-end con uno scivolone termico

L’ anticiclone nel giro di poco tempo verrà sostituito da una circolazione di tipo completamente diverso che vedrà la luce grazie allo sviluppo di un corridoio percorso da venti freschi occidentali. L’anticiclone di questi giorni porta con sé temperature così elevate che l’atmosfera non riesce a tenerle confinate nella fascia delle medie latitudini, troppo caldo concentrato in uno spazio limitato, una condizione di scarso equilibrio che porterà allo sviluppo di una figura anticiclonica isolata dal contesto dalla quale ha avuto origine, le masse d’aria subtropicali batteranno in ritirata verso Sud ma lasceranno in eredità sulla Penisola scandinava, una figura autonoma di alta pressione, una vera e propria “bolla” di aria calda, aggirata da ambo i lati, Est ed Ovest, da circolazioni più instabili e fresche

Ad Alba avremo questa situazione

Da oggi venerdì 26 a lunedì 29 luglio

Oggi: tempo in prevalenza sereno con qualche nube cumuliforme il pomeriggio specie sui rilievi, ancora caldo.

Domani sereno il mattino poi inizia a peggiorare con annuvolamenti cumuliformi, prime precipitazioni anche forti nel tardo pomeriggio a iniziare da rilievi, in estensione alle pianure e alle coste nella serata-notte.  Localmente i fenomeni potrebbero essere violenti, a macchia di leopardo. Continuano i temporali domenica mattina, con scivolone termico, migliora il tardo pomeriggio.

Lunedì: generalmente bel tempo e colonnina di mercurio in ripresa.

Termometro in pianura con minime in pianura intorno 18 -21°C e massime 26-34°C. Venti deboli da Sud, con rinforzi e locali colpi di vento nelle celle temporalesche attive.

Da martedì 30 luglio

L’alta pressione cercherà di riprendere le redini della stagione.

Previsioni locali per Alba: http://www.datameteo.com/meteo/meteo_Alba