Su questo sito utilizziamo cookie tecnici.

Tragedia in autostrada, sul viadotto sul fiume Ellero

MONDOVÌ Gli automobilisti lo vedono scendere dall’auto e sparire oltre il parapetto del viadotto sul fiume Ellero. I fatti risalgono a ieri, mercoledì 17 luglio, sull’autostrada Torino-Savona, la vittima un 52enne residente nell’albese dipendente della Ferrero.

Il cadavere è stato rinvenuto nello spazio sottostante il ponte. La chiamata dei testimoni al 112 poco dopo le 11.30, sul posto oltre a sanitari del 118 anche i  Vigili del fuoco di Mondovì con due automezzi e gli uomini della Stradale (distaccamento di Mondovì), nulla da fare per l’uomo del quale è stato constatato il decesso. Proseguono gli accertamenti sul caso da parte degli agenti.

Davide Gallesio