Pallapugno: Cristian Gatto ha ricevuto il Balun d’or 2019

CERRETTO LANGHE Il battitore della Marchisio nocciole Egea Cortemilia Cristian Gatto ha ricevuto questa mattina a Cerretto Langhe il Balun d’or.  Il premio, giunto all’undicesima edizione, gli è stato consegnato dal presidente della giuria Felice Bertola. Il premio alla carriera è andato al sei volte tricolore Massimo Berruti, mentre il premio giornalistico Dumini Abbate e la squadra della piazza è stato assegnato all’antropologo Piercarlo Grimaldi e al responsabile della comunicazione della Fipap Fabio Gallina (anche collaboratore di Gazzetta d’Alba). Fulvio Cavallotto, di Cerretto Langhe,  è stato premiato per la pantalera, mentre un  riconoscimento speciale per il suo lungo impegno a favore della pallapugno (come giocatore, dirigente e consigliere federale) è andato ad Adriano Manfredi, di Gottasecca.

Maggiori dettagli sul numero di Gazzetta d’Alba in edicola martedì 17.

Corrado Olocco