Dieci giorni a tutto riso per la festa di Sanfrè

SANFRÈ  La Pro loco annuncia anche quest’anno, in occasione della festa patronale dei Corpi Santi, la tredicesima edizione della Sagra del riso. Un programma ricco di ospiti e di eventi per tutte le età allieterà il paese dal 4 al 14 ottobre.

L’inaugurazione avrà luogo venerdì 4, alle 20, con la partecipazione di Marco e Mauro che allieteranno anche il dopo cena, alle 22, con il nuovo spettacolo Tacàtevi al treno. Sempre venerdì sera, alle 20.30, verrà servito il celebre fritto misto alla piemontese che verrà riproposto anche sabato 12. Il costo è di 27 euro.

Sabato 5, alle 19, la serata gastronomica sarà a base di pizza (costo: 12 euro) e sarà seguita dal Palio della gallina e dall’animazione a cura del gruppo All 4 dance.

La prima domenica è invece dedicata alla musica, con lo spettacolo di danza dell’associazione Out of dance (ore 18), l’esibizione dei Grigi per caso (ore 19) e il tributo ai Queen (ore 22) dopo la cena a base di hamburger.

Il riso sarà il protagonista della serata di mercoledì 9 con un ricco menù in abbinamento al pesce a partire dalle 20 (costo: 25 euro). Il dopo cena sarà animato dal concerto di Pino Colucci dedicato alla musica italiana.

Il tributo al riso proseguirà anche giovedì 10, con un menù (23 euro) che prevede l’accostamento alle eccellenze culinarie del territorio cuneese e la serata danzante con l’orchestra I Roeri. Venerdì 11 la serata sarà dedicata ai più giovani con la cena al contrario (22 euro) seguita dalla musica disco con la festa della leva 2001 e della pre-leva 2002. Sabato 12, dopo il fritto misto alla piemontese (27 euro) si potrà assistere all’esibizione del trio acustico I Khora, che proporrà brani di Fabrizio De Andrè.

Il programma di domenica 13 prevede, dalle 8 un mercatino per le vie del paese, alle 8.30 il raduno di auto d’epoca e, dalle 9, la mostra d’arte allestita all’interno della ristrutturata villa Rambaudi. Alle 10.30 sarà celebrata la Messa solenne nella chiesa parrocchiale, alle 15.30 si concluderà il Palio della gallina e alle 19.30 si potrà gustare polenta e salsiccia (10 euro). La serata sarà allietata, alle 21.30, da Piero della musica e, alle 22.30, dallo spettacolo pirotecnico.

L’epilogo della sagra sarà dedicato ai più piccoli e vedrà, lunedì 14, dalle 15.30, il Palio dei bambini, il Nutella party e la mega scatolata.

La tredicesima edizione propone alcune novità assolute come lo street food di pesce e carne che verrà allestito domenica 13 in piazza De Zardo e la rassegna Arte in villa, visitabile durante i week-end.

Nel corso della manifestazione sarà inoltre presente un servizio bar in piazza De Zardo e ci sarà il luna park in piazza Nassiriya.

Per tutte le informazioni riguardanti la sagra e le prenotazioni alle cene è possibile rivolgersi ai seguenti recapiti: 340-41.48.994 (Matthia) e 389-07.58.968 (Giuseppe).

Cecilia Flocco