Giovedì previste piogge forti e neve a partire da 400 metri di altitudine

NEVE Primo assaggio d’inverno giovedì prossimo in Piemonte. Una perturbazione porterà “piogge diffuse e intense” – prevede Arpa (Agenzia regionale per la protezione ambientale) e neve a 400-500 metri tra Basso Torinese, Cuneese e Astigiano, a 600-800 metri altrove, con temperature minime a 8 alla quota di 2000 metri. Venerdì le condizioni meteo resteranno variabili, “con piogge sparse alternate a parziali schiarite nelle ore centrali della giornata”. La quota neve resterà a 700-800 metri.

Ansa