Su questo sito utilizziamo cookie tecnici.

Meteo: nel fine settimana arriva una breve interruzione alla stabilità

Dal pomeriggio di oggi una veloce perturbazione interesserà soprattutto Liguria e basso Piemonte, con nevicate anche a bassa quota. Già da sabato mattina la situazione tornerà stabile, anche se non ci sarà più l’alta pressione di questi giorni.

Al Nord-Ovest avremo questa situazione

Oggi venerdì 24 gennaio

Cielo per lo più nuvoloso, con nuvolosità in aumento in serata specie sulla Liguria. Precipitazioni, anche temporalesche su Liguria, Alpi cuneesi, Alessandrino. Nevicate fino a bassa quota sulle Alpi cuneesi e zone appenniniche di Liguria e Alessandrino. Possibili piogge deboli ed isolate sulle restanti zone del Nord-ovest. Temperature massime in calo e comprese tra i 7/10 °C delle pianure e i 10/13 °C delle coste. Venti assenti o deboli di direzione variabile in pianura, da Nord sulla Liguria, in rinforzo in serata.

Sabato 25 gennaio

Miglioramento delle condizioni meteo già a partire dalla mattinata, con residue precipitazioni sulla Liguria orientale in esaurimento nel corso della mattina. Temperature minime in aumento a causa della copertura nuvolosa e mediamente tra 0 e 3 °C su pianure, in leggera diminuzione su coste con valori tra 4 e 7 °C. Massime stazionarie. Venti assenti o deboli ovunque.

Da domenica 26 gennaio

Tempo nuovamente stabile ma caratterizzato da correnti occidentali che porteranno precipitazioni sui settori alpini di confine e sulla Liguria orientale nella giornata di martedì, in attesa di un inverno che ancora non è partito.

Previsioni locali per Alba: http://www.datameteo.com/meteo/meteo_Alba

Previsioni Nord-ovest: http://www.datameteo.com/meteo/meteo_Piemonte