Sistemazione frane e cedimenti sulla provinciale tra Pollenzo e Cantina di Roddi

ALBA Ammontano a 350mila euro i lavori progettati dal del settore viabilità della Provincia lungo la strada che collega Pollenzo e Cantina di Roddi passando nella zona del nuovo ospedale. I lavori permetteranno di rivedere le difese spondali tra la strada e il canale Enel e di ripristinare le scarpate franate in alcuni punti. In particolare, saranno posizionati massi cementati a protezione della sovrastante sede stradale e verrà sistemata la carreggiata con, infine, una nuova pavimentazione bituminosa, oltre alla sistemazione del guard rail nei punti in cui è più danneggiato.

Per la messa in sicurezza della strada provinciale nel tratto fra l’innesto con la strada per il nuovo ospedale di Verduno e località Sant’Antonio di Roddi servirebbe un nuovo canale più discosto dalla strada provinciale, in sostituzione dell’attuale e il riempimento di quest’ultimo per permettere l’allargamento della sede stradale. Il finanziamento attuale però non basta a realizzare queste opere e per ora la Provincia può intervenire soltanto con adeguate difese spondali a protezione della strada.