Coronavirus: a Casale Monferrato tenda davanti all’ospedale per screening dei casi sospetti

Immagine d'archivio

È stata allestita dalla Protezione Civile comunale a Casale Monferrato (Alessandria) una unità mobile all’esterno dell’ospedale “Santo Spirito” per un primo screening nei casi di sospetto contagio da Coronoavirus.

L’amministrazione comunale invita a non recarsi al pronto soccorso, ma a telefonare al numero unico di emergenza 112 restando in casa. Il Comune e la polizia locale sono operativi h24 per fornire l’adeguato supporto alle autorità sanitarie e di pubblica sicurezza. “E’ un momento difficile che potremo superare al meglio con attenzione, responsabilità e calma”, sottolinea il sindaco Federico Riboldi.

Ansa