Coronavirus, chiuso il pronto soccorso di Tortona dopo l’arrivo di una coppia con sintomi sospetti

Il pronto soccorso dell’ospedale ‘Santi Antonio e Margherita’, a Tortona (Alessandria), è stato chiuso in via precauzionale dopo l’arrivo di una coppia. Il personale sanitario, sulla base dei sintomi e della ricostruzione fatta, ha ritenuto necessario attivare il protocollo anti coronavirus. Lo conferma il sindaco Federico Chiodi.

Si stanno attendendo gli esiti dei tamponi e potrebbe essere previsto un trasferimento in altra struttura. Nel pomeriggio potrebbe essere installata la tenda pneumatica della Protezione Civile per le attività di pre-triage, in modo che gli eventuali casi sospetti di contagio possano accedere a un percorso differenziato, a tutela delle norme di prevenzione che impediscono la diffusione del virus.

Ansa