Coronavirus: la casa di riposo di Ceresole chiede di evitare le visite agli ospiti

Immagine d'archivio

CERESOLE L’emergenza coronavirus ha giustamente messo in allarme le strutture dove sono ospitate persone anziane e fragili. A questo proposito la casa di riposo Il mughetto ha emanato un comunicato nel quale chiede «A parenti e congiunti degli ospiti di evitare visite e contatti al fine di rispettare e contribuire a rendere efficaci le misure di prevenzione adottate. Eventuali deroghe dettate da condizioni di urgenza verranno esaminate e concordate con la direzione di struttura».

La direzione della casa di riposo informa inoltre che, in ossequio alle disposizioni regionali, sono sospese tutte le attività che coinvolgono associazioni di volontariato e personale esterno alla struttura e precisa che queste disposizioni saranno costantemente aggiornate in funzione delle nuove direttive impartite dalle autorità sanitarie competenti.

Maresita Brandino