Coronavirus, ecco la mappa online per seguire la diffusione dell’epidemia

Continua a preoccupare il mondo intero il coronavirus cinese, il cui focolaio è stato individuato nella città di Wuhan. In Italia, l’infezione ha causato due morti (uno in Veneto e uno in Lombardia). In Piemonte è stato riscontrato un primo caso di positività.

Il Center for systems science and engineering della statunitense Johns Hopkins University ha realizzato una mappa interattiva che mostra in tempo reale il numero di casi di contagio accertati e quello di eventuali decessi, rendendo possibile anche la ricerca per nazione.

Ciascun bollino rosso rappresenta una zona in cui si sono registrati casi di infezione. Più grande è il bollino maggiore è l’estensione del contagio. Cliccando sul bollino si possono visualizzare numerosi dettagli.

In basso a sinistra, si vede un grafico che riporta l’andamento del contagio.

Le informazioni provengono principalmente dall’Organizzazione mondiale della sanità, dal Cdc di Atlanta e da Ding Xiang Yuan, una sorta di social network utilizzato dagli operatori sanitari cinesi.

La mappa è disponibile cliccando QUI.