Mentre la mamma denuncia le aggressioni dell’ex marito, i bimbi ringraziano gli agenti di Polizia

Immagine di repertorio

Due letterine di ringraziamento alla polizia con cuoricini e un elenco di sogni per il futuro. A scriverle due bambini che l’altro giorno erano con la madre nella sala d’attesa del commissariato Mirafiori di Torino. La donna era negli uffici di via Olivero per denunciare l’ex marito che spesso, non accettando la fine della relazione, l’ha minacciata e aggredita, anche davanti ai figli.

Mentre la madre parlava con gli agenti, i piccoli hanno chiesto fogli e matite colorate. “Da grande vorrei essere pediatra, dottoressa, veterinaria, insegnante, preside di una scuola e poliziotto (per aiutare le persone come fate voi)”, hanno scritto i bimbi su un biglietto. E ancora: “Grazie per aver aiutato le persone. Siete i migliori poliziotti che abbia mai conosciuto”.

Letterine che la madre ha deciso di lasciare in regalo al commissariato.

Ansa