Scomparsa, forse rubata, l’altalena del parco giochi di corso Langhe

Dell’altalena è rimasto soltanto il traliccio.

ALBA Risale agli ultimi giorni del 2019 la scomparsa della seduta dell’altalena dall’area giochi Giovanni Dalmasso in corso Langhe, a fianco del campo da calcio e del palasport. L’attrezzatura che ne permetteva l’uso anche ai bambini disabili è stata sottratta, forse rubata dopo essere stata danneggiata, e nei giorni scorsi, dopo le segnalazioni dei cittadini e del comitato di quartiere il vicesindaco Emanuele Bolla e l’assessore ai lavori pubblici Massimo Reggio hanno effettuato un sopralluogo: «Vogliamo rassicurare che presto l’altalena verrà sostituita e presto metteremo in campo interventi in molte aree verdi della città, con uno sforzo significativo che restituirà spazi giochi più belli e più sicuri, grazie anche a un grande lavoro di monitoraggio dei nostri tecnici comunali», spiega Bolla.

Reggio aggiunge: «Nelle prossime settimane investiremo 100mila euro per la sostituzione di molti giochi ludici in tutta la città, in un grande intervento che ci preparerà alla primavera».