Addio ad Adriana Ghelli: per molti anni in prima fila contro l’inquinamento causato dall’Acna

Una delle tante manifestazioni di protesta contro l'Acna degli Anni '80-'90.

ACQUI TERME E’ morta questa mattina, all’ospedale di Acqui Terme (probabilmente a causa di complicazioni legate al coronavirus), Adriana Ghelli, 95 anni, fondatrice del Wwf di Acqui e grande protagonista, col marito Giorgio (morto alcuni anni fa) degli anni caldi della lotta della Valle Bormida contro l’inquinamento causato dall’Acna di Cengio. Di origini toscane, insegnante di lettere, Adriana Ghelli aveva espresso il suo grande impegno ambientalista anche dando vita, nel 1997, al premio Acqui ambiente.