Pollenzo: appaltati i lavori per la passerella sul Laggera

OPERE PUBBLICHE  Sarà la ditta Massucco costruzioni di Cuneo a eseguire i lavori per la realizzazione della passerella pedonale sul rio Laggera, in frazione Pollenzo, essendosi aggiudicata l’appalto con un ribasso del 2,5 per cento sull’importo a base d’asta. La passerella, sollecitata con forza dai frazionisti, sarà costruita lungo la provinciale che collega Borgo San Martino a Pollenzo. L’assenza di un passaggio specificamente destinato ai pedoni costringeva questi ultimi a camminare sulla carreggiata, con notevole rischio per la loro incolumità.

Commenta l’assessore ai lavori pubblici Luciano Messa: «Finalmente diamo soluzione a una questione – quella appunto dell’attraversamento del rio che si trova proprio di fronte all’ingresso degli orti urbani del borgo pollentino – che è decisamente datata. La Giunta, dopo aver approvato il progetto esecutivo, validato anche dall’Ufficio acque pubbliche, ha concluso la gara d’appalto, assegnando i lavori alla ditta cuneese». La passerella, la cui lunghezza sarà di poco superiore ai 5 metri, verrà costruita in acciaio; naturalmente prima devono essere realizzati i pali in cemento, piantati nel terreno, sui quali poi si effettuerà la posa del percorso pedonale. Conclude Messa: «Il costo dell’intero intervento si aggirerà intorno ai 60mila euro; il lavoro sarà realizzato entro il prossimo autunno».

v.m.