Asfaltata la Strada del Barbera: tre chilometri tra i vigneti più suggestivi

CASTELLINALDO Puntuali come da programma, i lavori di asfaltatura della Strada del Barbera sono stati conclusi prima dell’arrivo della primavera. Spiega il vicesindaco Enrico Marsaglia: «La strada è
lunga circa tre chilometri, disegnata all’interno del territorio comunale in modo da andare a toccare le vigne e i luoghi più significativi del paese, ed è tutta color terra, grazie alla sua bitumazione innovativa. La strada sarà poi abbellita con fiori, panchine e steli d’artista, e costituirà un’importante carta da giocare a livello turistico per tutta la zona». Il percorso, dedicato al Barbera di Castellinaldo, è stato inserito all’interno di un progetto più ampio, da 220mila euro, legato al Psr (Piano di sviluppo rurale) presentato dal consorzio delle strade interpoderali e cannoni antigrandine. Il progetto è stato finanziato all’80% dalla Regione.

Conclude il vicesindaco: «Aver terminato i lavori entro i tempi previsti è per noi motivo di soddisfazione
e orgoglio. Tutto ciò è stato possibile grazie alla professionalità della ditta Spinardi, di Rodello, incaricata dei lavori, e del progettista, il geometra Giacone dello studio Nizza di Montà». Quando sarà passata l’emergenza legata al coronavirus, l’Associazione vinaioli di Castellinaldo organizzerà l’inaugurazione ufficiale e diversi altri eventi di richiamo turistico.

Andrea Audisio