I numeri del contagio: nelle ultime 24 ore 7 decessi e 652 persone guarite

TORINO Non succedeva dal 12 marzo di leggere nel bollettino sul contagio da coronavirus un numero inferiore a dieci nella casella dei decessi. Nel riepilogo del 30 maggio sono 7 i casi fatali conteggiati dall’Unità di crisi e tra questi, uno solo è avvenuto oggi mentre per gli altri la positività al Covid-19 è stata accertata solo nelle ultime 24 ore.

Fanno un balzo in avanti, purtroppo, i nuovi casi che sono 82, numero più alto rispetto agli incrementi registrati nei giorni scorsi: 56, 58 e 73 rispettivamente. È interessante notare che 13 di questi casi riguardano persone risultate positive al test sierologico e, successivamente anche al tampone.

I guariti sono 652 che portano la cifra degli attualmente positivi  a 5.290 persone, appena un terzo rispetto al picco di inizio maggio.

In provincia di Cuneo il conteggio riporta 6 nuovi casi, due decessi e 84 guariti. Gli attualmente positivi sono 604.

18.246 PAZIENTI GUARITI E 3.189  IN VIA DI GUARIGIONE

Oggi l’Unità di crisi della Regione Piemonte ha comunicato che i pazienti virologicamente guariti, cioè risultati negativi ai due test di verifica al termine della malattia, sono 18.246 (+652 rispetto a ieri): 1929 (+119) in provincia di Alessandria, 906 (+50) in provincia di Asti, 717 (+7) in provincia di Biella, 1.797 (+84) in provincia di Cuneo, 1.601 (+62) in provincia di Novara, 9.482 (+283) in provincia di Torino, 803 (+29) in provincia di Vercelli, 883 (+17) nel Verbano-Cusio-Ossola,  128 (+1) provenienti da altre regioni.

Altri 3.189 sono in via di guarigione, ossia negativi al primo tampone di verifica, dopo la malattia e in attesa dell’esito del secondo.

I DECESSI SALGONO COMPLESSIVAMENTE A 3.858

Sono 7 i decessi di persone positive al test del Covid-19 comunicati nel pomeriggio dall’Unità di Crisi della Regione Piemonte, di cui 1 al momento registrato nella giornata di oggi (si ricorda che il dato di aggiornamento cumulativo comunicato giornalmente comprende anche decessi avvenuti nei giorni precedenti e solo successivamente accertati come decessi Covid).

Il totale è ora di 3.858 deceduti risultati positivi al virus, così suddivisi su base provinciale: 643 Alessandria, 233 Asti, 203 Biella, 372  (+2) Cuneo, 333 Novara, 1699 Torino, 212 Vercelli, 125  Verbano-Cusio-Ossola, oltre a 38 residenti fuori regione ma deceduti in Piemonte.

 

LA SITUAZIONE DEI CONTAGI

Sono 30.583  (+82 rispetto a ieri, di cui 25 rilevate nelle Rsa, 13 conferme di sierologie positive, 29 asintomatiche) le persone finora risultate positive al Covid-19 in Piemonte: 3.922 in provincia di Alessandria, 1.818 in provincia di Asti, 1.033 in provincia di Biella, 2.773 (+6)  in provincia di Cuneo, 2.695 in provincia di Novara, 15.587 in provincia di Torino, 1.300 in provincia di Vercelli, 1108 nel Verbano-Cusio-Ossola, 252 residenti fuori regione ma in carico alle strutture sanitarie piemontesi. I restanti 95 casi sono in fase di elaborazione e attribuzione territoriale.

I ricoverati in terapia intensiva sono 60 (-1 rispetto a ieri). I ricoverati non in terapia intensiva sono 988  (-41 rispetto a ieri). Le persone in isolamento domiciliare sono 4.242.

I tamponi diagnostici finora processati sono 315.828, di cui 174.352 risultati negativi.