Dogliani: è morto Roberto Cossellu, artista e maresciallo dei Carabinieri

DOGLIANI Lutto nella comunità doglianese: giovedì 4 è morto improvvisamente Roberto Cossellu, maresciallo dei Carabinieri in pensione e artista apprezzato. Personaggio conosciuto e stimato, Cossellu aveva settant’anni. Originario di Cagliari, si era trasferito in provincia di Cuneo per questioni lavorative. Dall’età di tredici anni si era dedicato con passione alla pittura e alla scultura, attività che lo hanno portato a ottenere importanti riconoscimenti. I materiali utilizzati per le sue opere erano il legno, il metallo, la pietra, la terracotta. Il sindaco Ugo Arnulfo commenta: «Era un doglianese d’adozione ma pienamente integrato nel paese, di cui è stato un vivace animatore culturale. Lascerà un grande vuoto. Come Amministrazione comunale ci uniamo al dolore della famiglia».

 Davide Barile