Due protocolli per lo sviluppo tra la Regione e il Comune di Torino

TORINO Accelerare l’avvio dei progetti di realizzazione della città della manifattura 4.0 e dell’automobile e della città dell’aerospazio di Torino attraverso due specifici protocolli di indirizzo: è quanto è stato definito, oggi, durante un incontro in Regione tra il presidente Alberto Cirio, la sindaca Chiara Appendino, il presidente della Camera di commercio Dario Gallina e il rettore del Politecnico Guido Saracco. Presenti anche gli assessori alle attività produttive di Regione e Comune, Andrea Tronzano e Alberto Sacco. Dal punto di vista finanziario, i 30 milioni di euro già stanziati dalla Regione verranno modulati sui due progetti della città dell’aerospazio e della città della manifattura 4.0 e dell’automobile. Quest’ultimo può contare inoltre sui 20 milioni stanziati da Roma nel decreto rilancio. Il Politecnico di Torino coordinerà la cabina di regia per definire i prossimi passi finalizzati alla realizzazione dei due progetti, con l’obiettivo di partire entro la primavera 2021.