Maltempo: fino al 20 giugno solo due giorni di tregua il 14 e 15 giugno

MALTEMPO Nubifragi e bufere di vento, grandinate, neve in montagna già a 2400-2500 metri. Nella prima decade di giugno è piovuto molto e le temperature sono rimaste sotto la media del periodo. Le previsioni meteo danno molti altri giorni ricchi di episodi di maltempo, con una breve tregua, domenica e lunedì, quando – prevede Smi (Società Meteorologica Italiana) – ci sarà un piccolo assaggio d’estate: sole e massime a 26-29 gradi, qualche rovescio d’acqua solo sui rilievi. Due giorni caldi tra due fasi temporalesche: prima di di domenica, infatti, è prevista la formazione di un nuovo vortice sul Golfo di Biscaglia, con temporali frequenti e rischio di altri nubifragi e grandinate sul nord-ovest italiano.

Un’altra fase instabile è prevista tra il 16 e il 19 giugno, con massime tornate tra i 21 e i 25 gradi.

Dal 20 giugno “temperature in aumento – è l’evoluzione prevista da Smi – ma intorno ai valori normali per la stagione”.

Ansa