Resta l’allerta gialla per temporali, ma da lunedì in arrivo la prima ondata di caldo

METEO Anche il bollettino emesso oggi da Arpa, valido 36 ore, conferma l’allerta gialla per i temporali, localmente forti, che esclude solo la fascia sud-est del Piemonte, dalla Valle di Tanaro al bacino dello Scrivia. Il tempo resterà instabile anche domani, ma con precipitazioni “deboli e localizzate”. Il miglioramento proseguirà sabato, ma sarà più netto solo a partire da domenica, quando è previsto “un marcato aumento” delle temperature e lo zero termino a quota 3900-400 metri di altitudine.

Per l’inizio della prossima settimana Smi (Società Meteorologica Italiana) prevede la prima “moderata ondata di caldo estivo”, con massime oltre i 30 gradi, grazie alla prevalenza di aria afro-mediterranea

Ansa