Inaugurata ad Alba la nuova base dell’elisoccorso (fotogallery e video)

ALBA È stata inaugurata nella serata di ieri, lunedì 27 luglio, nella zona industriale di Alba in viale Artigianato la nuova base per l’atterraggio diurno e notturno dell’elisoccorso, validata dal sistema 118. Un altro tassello importante per la sanità del territorio, dopo l’apertura, lo scorso 19 luglio, dell’ospedale di Verduno.

«Oggi inauguriamo questa pista di atterraggio per l’elisoccorso», afferma il sindaco di Alba Carlo Bo. «Prima veniva utilizzata, nelle ore diurne, la piattaforma del parco Boblingen mentre durante la notte l’elicottero atterrava nel campo sportivo Coppino 3. Questa nuova postazione rappresenta un’opera fondamentale perché potrà essere usata sia di giorno che di notte. È un progetto che era già stato previsto dalla precedente Amministrazione ed è fondamentale perché è locata attaccata alla rete viaria principale, sia in direzione Asti, sia verso il nuovo ospedale. Un grande lavoro che speriamo di dover utilizzare poco».

Gli fa eco Silvio Artusio Comba, primo cittadino di Monticello, in rappresentanza dei sindaci del Roero: «Abbiamo capito quanto è importante la sanità di territorio e come è importane darle seguito e attenzione. Questo è stato un periodo complicato e difficile. Il Roero utilizzerà anche questa pista, sperando che sia necessaria il minimo indispensabile. Il 19 luglio è stato inaugurato l’ospedale di Verduno, adesso c’è del lavoro da fare per la sanità territoriale e questo è un passo importante per la città di Alba e di tutto il territorio».

L’inaugurazione della pista, tenuta a battesimo dall’atterraggio e dal decollo di un elicottero del 118, è stata segnata dalla presenza, oltre che dai sindaci Bo e Artusio Comba, dell’assessore Massimo Reggio, del vescovo di Alba Marco Brunetti e dei consiglieri Alberto Gatto e Claudio Tibaldi ed Ivano Martinetti, vice presidente per la commissione trasporti Regione Piemonte.

Alice Ferrero

 

La Fotogallery dell’evento 

La nuova base elisoccorso per atterraggio diurno-notturno con validazione del sistema 118